28feb
As.Fo Petralie Associazione fondiaria dei Comuni di Petralia Sottana e Petralia Soprana è una libera unione fra proprietari di terreni pubblici e privati nata con lo scopo di raggruppare terreni agricoli e boschi, abbandonati o incolti, per consentirne un uso economicamente sostenibile e produttivo. L’attività dell’associazione sarà finalizzata a contribuire al mantenimento del territorio e a valorizzare i terreni della zona evitandone il progressivo abbandono.
01mar
Le vicende di Mirandolina, giovane e astuta proprietaria di una locanda ereditata dal padre e da lei gestita con la complicità del cameriere Fabrizio, divengono qui uno strumento per una riflessione sui linguaggi e le evoluzioni della commedia dell’arte al dramma borghese. Il lavoro della compagnia si concentra sul corpo e il mimo che, insieme alla danza e al linguaggio del clown teatrale, sviluppano una scrittura dal ritmo molto serrato e con uno sottofondo di comicità, trasportando lo spettatore in un mondo fatto di silenzi, sguardi e ironia.
15mar
Una storia d’amore omosessuale, clandestina, nata nella Palermo degli anni Sessanta che va avanti, parallela ad una vita cosiddetta “normale”, per trent’anni: è il tema de “Le mille bolle blu”, monologo scritto dal giornalista Salvatore Rizzo, interpretato e diretto da Filippo Luna. “Le mille bolle blu”, ha debuttato al Nuovo Montevergini del capoluogo siciliano e, dopo una serie di fortunate repliche, è stato ospitato da diversi teatri pubblici e privati in varie regioni italiane (dalla Lombardia al Veneto, all’Umbria) e in diversi festival (dalle Orestiadi di Gibellina a Taormina Arte). Per l’interpretazione di questo monologo, il protagonista, Filippo Luna, ha ricevuto il Premio dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro 2010 per aver realizzato “una perfetta sintesi scenico- attorale di emozione e disincanto”.
04apr
Napuletanata - con Peppe Servillo (inizio ore 21:15)
Cine Teatro Grifeo, Petralia Sottana
Dalle 10:30 alle 23:59
Acquista il biglietto
20apr
È il 14 maggio 1612 quando mezza Roma accorre nelle sinistre aule dell'Inquisizione per l'atteso giorno del giudizio sulla denunzia che il padre di Artemisia Gentileschi, giovane e brillante artista, ha sporto presso il papa Paolo V. Nell'umida e scura sala di Tor di Nona, Artemisia ripercorre tutti i momenti drammatici della disumana violenza subita.
03mag
18mag
Un amore - da Dino Buzzati con Paolo Briguglia (inizio ore 21:15)
Cine Teatro Grifeo, Petralia Sottana
Dalle 10:30 alle 23:59
Acquista il biglietto
«La consolazione, la felicità era tale che il modo di raggiungerla non aveva più alcuna importanza.»
01giu
Anna è una ragazza di paese, cresciuta nella provincia Ragusana.
07giu
New York, 1903. Un cadavere orribilmente mutilato viene ritrovato all’interno di un barile abbandonato su un marciapiede. I sospetti portano verso la criminalità italiana. È un lavoro per il “Dago”, il sergente Giuseppe